Il Sole

Un osservatore sulla Terra che guardi il cielo ossia la sfera celeste, vede che:

Il sole sembra descrivere ogni giorno un arco che varia lungo l'anno. Tale arco è diverso da luogo a luogo a seconda della latitudine del luogo di osservazione sulla superficie terrestre.

Inoltre, tale arco cresce di ampiezza spostandosi da un valore minimo al solstizio d'inverno a un valore massimo al solstizio d'estate per poi decrescere fino al solstizio d'inverno.

Se il nostro osservatore ponesse fra sé ed il sole uno schermo trasparente e su quest'ultimo appuntasse le posizioni del sole nei diversi periodi dell'anno il grafico apparirebbe simile a quello seguente:

DiagrMilano1.bmp (78926 byte)

Ovviamente per ricavare il grafico non occorre impegnare l'osservatore per un anno intero, basta visitare la pagina  "Il Diagramma Solare".

Per approfondire l'utilità del grafico visita la pagina "Uso del Grafico"

Home Page